RESPONSABILITÀ  MEDICA

Se ritieni di aver subito un danno a causa di un errore medico e vuoi giustizia, diffida da chi ti promette, non prima di un approfondito esame della vicenda, una facile e soddisfacente soluzione ai tuoi problemi.

L’accertamento della responsabilità medica richiede infatti un’adeguata competenza medico-legale e scientifica basata sull’esperienza personale e su un costante aggiornamento professionale nonché, specie nei casi di particolare complessità clinica, in ottemperanza a quanto previsto dal Codice di Deontologia Medica (art. 62), l’associazione con uno specialista clinico di comprovata esperienza e competenza nella disciplina coinvolta.

Lo Studio Medico Legale Maltoni & Associati, avendo maturato un’esperienza decennale in questo delicato ambito della medicina legale con centinaia di casi trattati e favorevolmente conclusi con ampia soddisfazione per il cliente, ti garantisce massima professionalità ed attenzione nello studio del tuo caso, finalizzato innanzitutto a verificare la presunta responsabilità del medico o della Struttura Sanitaria e quindi l’effettiva procedibilità della richiesta di risarcimento.

Solo successivamente provvederemo a redigere una articolata relazione medico legale in collaborazione con lo specialista della disciplina medica interessata.

Nel caso in cui non si riesca a definire stragiudizialmente la controversia, lo Studio Medico Legale Maltoni & Associati vi assisterà nel tentativo di mediazione-conciliazione (preliminare alla causa), divenuto obbligatorio dal 21.03.2011, ai sensi del decreto legislativo 28/2010 ed eventualmente nel successivo procedimento civile.

A garanzia dei diritti dei nostri clienti, spesso scoraggiati nell’intraprendere una pratica di risarcimento danni per responsabilità medica dal costo dell’assistenza tecnica (onorari dei professionisti interpellati), lo Studio Medico Legale Maltoni & Associati offre la possibilità di pagare inizialmente una piccola quota dell’onorario e, solo in caso di risultato favorevole della controversia (riconoscimento della responsabilità e risarcimento del danno subito), saldare la parcella in proporzione percentuale al risarcimento ottenuto. Tale percentuale varierà in base alla complessità del caso ed all’impegno profuso dal/i professionisti.

La percentuale verrà concordata direttamente con il cliente al termine della verifica preliminare della responsabilità dei medici e/o della Struttura Ospedaliera da parte dello Studio.

Nel caso in cui non venga ravvisata alcuna responsabilità professionale medica, nell’interesse del cliente e nel rispetto della deontologia professionale, verrà sconsigliato di procedere con la richiesta di risarcimento del danno, evitando peraltro al cliente anche un inutile aggravio economico.

Nei casi in cui venga espresso un giudizio di non procedibilità, il cliente dovrà corrispondere solo ed esclusivamente l’onorario dello specialista interpellato, nulla dovendo allo Studio Medico Legale Maltoni & Associati oltre al piccolo acconto già versato.

© 2011 Maltoni & Associati